Come rintracciare un cellulare smarrito

Fortunatamente, i cellulari di nuova generazione hanno diverse funzionalità che, oltre a consentire di proteggere i nostri dati tramite il blocco del telefono con impronta digitale o un codice pin, permettono anche di ritrovare il proprio telefono grazie, ad esempio, al segnale gps attivato sul nostro cellulare. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rintracciare correttamente un cellulare perso.

Se possedete un iPhone, un metodo infallibile per ritrovare il vostro cellulare, è sicuramente quello di impostare iCloud già subito dopo l'acquisto, che si rivelerà utile in caso di furto o smarrimento. Se erroneamente non l'abbiate ancora attivato, potrete recuperare trovando la stessa applicazione tra le impostazioni e cliccando sul menù iCloud.

Spostiamo poi il cursore del pulsante sulla voce "Trova iPhone", in modo che diventi di colore azzurro. Questa procedura risulta fondamentale in caso di perdita del vostro cellulare e il motivo è semplice. Se sul vostro telefonino è attiva l'impostazione iCloud ed è connesso ad internet, potrete procedere alla localizzazione di quest'ultimo tramite una semplice opzione che la Apple mette a disposizione.

Un' altra tecnica efficace e semplice per localizzare il vostro iPhone, è quello di connetterci al sito internet ufficiale della Apple ed effettuare il login con i propri dati di accesso.

Apple mette a disposizione dei propri utenti un vantaggioso servizio di localizzazione del cellulare. Basterà cliccare sulla voce ''Trova il mio iPhone'' e il gioco è fatto. Apparirà una schermata con una mappa interattiva e, saranno presenti tutti i telefoni trovati con i loro rispettivi nomi.

Non appena avrete trovato il nome del vostro cellulare, non dovrete fare altro che cliccarvi sopra e scoprirete l'ubicazione di quest'ultimo in quel preciso istante.

Come localizzare un cellulare perso in modo semplice e veloce

Tramite questo procedimento, avremo anche la possibilità di bloccarlo. Se possedete invece un telefono cellulare con sistema operativo Android, potrete utilizzare un procedimento simile a quello di localizzazione dell'iPhone tramite il sito ufficiale Apple. Infatti, anche Google mette a disposizione dei propri utenti il servizio di localizzazione molto semplice ed intuitivo. A questo punto dovrete inserire l'username e la password che utilizzate, di solito, per accedere al vostro PlayStore e se, sul vostro smartphone saranno attivi GPS e connessione ad internet, potrete immediatamente localizzare il cellulare scomparso.


  • intercettare whatsapp 2019.
  • Trova il tuo telefono.
  • Installare l'app;
  • come recuperare messaggi cancellati su iphone 6s Plus;
  • Perché proprio a me!.
  • spiare whatsapp download?
  • spiare conversazioni whatsapp salvatore aranzulla!

Su questo sito potrete inoltre bloccare il telefonino, farlo squillare per almeno cinque minuti o resettarlo. Io Mobile Cellulari. Come rintracciare un cellulare perso Di: Gloriana D'angelo. Pc Connessione Internet.

Ritrovare il cellulare perso o rubato con il codice IMEI

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come trovare il cellulare perso o rubato Le 5 migliori app per ritrovare il tuo telefono. Potrebbe interessarti anche. Indietro Avanti. Guide più lette Come funziona Tik Tok. È importante quindi assicurarsi che non ci siano processi che hanno un alto consumo di energia. Alcuni strumenti, come la geolocalizzazione o la connessione a Internet , sono altri presupposti essenziali affinché le applicazioni predefinite o di terze parti per il rintracciamento dello smartphone possano funzionare correttamente.

Per quanto poi possa sembrare banale, se hai intenzione di utilizzare le funzionalità native di Android o iOS per rintracciare il tuo smartphone, è importante che sia registrato un account Google per Android o iCloud per iOS. Il primo passo da effettuare è verificare che il tuo smartphone Android abbia un account Google registrato.

Furto smartphone: come rintracciare e bloccare un cellulare rubato

In caso contrario, nella sezione Account , fai tap sul pulsante Aggiungi account e seleziona la voce Google. Inserisci quindi il tuo account Google oppure, se non me possiedi uno, pigia sulla dicitura Oppure Crea un nuovo account. In entrambi i casi, esegui le procedure che visualizzi a schermo per associare un account dal tuo dispositivo. Dopo aver verificato la corretta associazione di un account Google al dispositivo, è il momento di attivare le impostazioni per permettere ad altri servizi nativi o di terze parti di accedere alla posizione del cellulare.

Fai quindi tap sulla dicitura Trova il mio dispositivo e sposta la levetta che trovi nella barra superiore da sinistra a destra, in posizione ON. Inoltre, nella schermata iniziale del pannello Impostazioni , pigia sulla dicitura Geolocalizzazione e sposta la levetta su ON , in modo da attivare questa funzionalità.

come rintracciare u n telefono smarrito

Infine, ti consiglio di gestire al meglio il consumo di batteria sul tuo cellulare. Nel caso, puoi consultare la mia guida su come risparmiare la batteria sul tuo dispositivo Android. Se hai smarrito il tuo iPhone , puoi provvedere a rintracciarlo tramite la funzionalità nativa Trova il mio iPhone oppure tramite alcune applicazioni adibiti allo scopo, da installare preventivamente. Se dovessi avere delle difficoltà ad associare un account Apple al tuo iPhone o a crearne uno, puoi consultare la mia guida su come creare un account iCloud oppure come cambiare un ID Apple su iPhone.

Se il tuo iPhone è correttamente collegato a un account iCloud, il passo successivo che devi compiere è quello di verificare se è attivo il rintracciamento della funzionalità nativa Trova il mio iPhone. Se invece vuoi accedervi da Web, dovrai utilizzare un browser per la navigazione a Internet es. Se lo smartphone si trova nei dintorni della tua posizione, pigia sul pulsante Riproduci audio per fargli emettere un suono. Hai smarrito il tuo iPhone?

http://siva-group.eu/conocer-gente-gratis-en-madrid.php Non è un problema, se hai seguito i consigli che ti ho suggerito nei paragrafi precedenti. Utilizzare questo servizio da app o da Web è indifferente, in quanto questo funziona in maniera identica in entrambe le versioni. Se accedi da Web, dovrai utilizzare un browser per la navigazione a Internet. Se hai più di un dispositivo Apple connesso al tuo account Apple, fai tap sulla voce Tutti i dispositivi e seleziona quello da rintracciare.

Accanto ad esso verrà mostrato un pallino di colore verde a identificare che questo è online e pronto a trasmettere la sua posizione, oltre a eseguire i comandi che gli puoi impartire da remoto. In linea generale, le due applicazioni sono perfettamente identiche tra loro, in quanto non è necessario gestire alcunché attraverso di esse.

Per utilizzare questo servizio, puoi creare un account gratuito che ti permetterà di gestire fino a un massimo di tre dispositivi.


  • migliore app per spiare smartphone!
  • come spiare la gente su whatsapp;
  • Come localizzare un telefono smarrito!

Per aumentare il numero di dispositivi e aggiungere più funzionalità, è necessario sottoscrivere un abbonamento, i cui importi sono disponibili a questo link. Dai quindi i permessi di accesso ad alcune funzionalità dello smartphone facendo tap sul pulsante Approve e poi su Consenti per quattro volte consecutive.

Localizzare un cellulare Android perso

Fai quindi tap su OK per confermare la configurazione. Inoltre, per i dispositivi Android, sono disponibili funzioni aggiuntive, come ad esempio il blocco del dispositivo Lock device , il reset alle impostazioni di fabbrica Wipe data o il recupero dei file da remoto Retrive files. Al primo avvio, dovrai fare tap sul pulsante Agree and begin setup , seguito poi da Next.